Book now

Arte e cultura a Innsbruck

Scoprite il lato storico e culturale di Innsbruck

Centro storico con Tettucio d'oro
Centro storico con Tettucio d'oro

Per quanto piccola possa sembrare Innsbruck, la sua offerta di cultura e musei è grande e molteplice. Impreziosite il vostro soggiorno a Innsbruck una rappresentazione teatrale o un concerto, visitate le gallerie e scoprire la storia di Innsbruck e del Tirolo nei musei della città.

Tiroler Landestheater

Di fronte all'Hofburg, al margine del centro storico, dal 1654 vengono messe in scena rappresentazioni teatrali. Da quello che un tempo era il teatro di corte, fra il 1844 e 1846 è nato l'odierno Tiroler Landestheater in stile classico. Il palco principale nell'edificio magno si completa grazie a una versatile sala teatrale. Le produzioni comprendono rappresentazioni teatrali, opera operetta, musical e teatrodanza. Per i concerti viene inoltre utilizzata la Sala Tirol del Congress Innsbruck, luogo eccezionale per acustica e aspetto.

Cabaret, scena artistica alternativa e centri per eventi a Innsbruck

Il primo indirizzo a cui rivolgersi per il cabaret è l'associazione Kleinkunst Innsbruck. In passato offriva il proprio palcoscenico sia alle colonne portanti di questo genere teatrale che ai giovani talenti della scena tirolese. Allo stesso modo di è fatto spazio nel mondo artistico di Innsbruck il Treibhaus, dove vanno e vengono artisti della regione e da tutto il mondo, mentre gli ospiti di tutte le età trovano sempre l'offerta giusta per loro. Concerti alternativi, cabaret e spazi creativi di ogni genere e numero: il Treibhaus è aperto a ogni novità. Chi vuole conoscere da vicino il teatro alternativo, deve assolutamente dare un'occhiata al programma delle rappresentazioni del Kellertheater Innsbruck. Altri importanti centri culturali sono il VAZ Hafen, l'Olympiaworld, il Novum, il FoRum in Rum poco distante dalla città, il Congress Innsbruck e il Congresspark Igls.

Importanti musei di Innsbruck, l'Hofburg imperiale e il giardino di corte

Caratterizzata dal dominio dell'Imperatore Massimiliano, sovrano del Tirolo, Innsbruck ricorda oggi ancora molto dello splendore di un tempo, quando la città era un centro artistico e politico. Dal 15esimo secolo fino alla fine della monarchia nel 1918, la famiglia imperiale risedette presso il sontuoso palazzo barocco. Il cuore dello sfarzo custodito dall'Hofburg si trova nella sala delle cerimonie impreziosita dagli affreschi del pittore Franz Anton Maulbertsch. Nelle sale dell'Hofburg, i mobili originali e i dipinti del periodo asburgico testimoniano il ricco passato.

Museo del Tettuccio d'oro

Presso il Museo del Tettuccio d'oro viene narrata la storia di questo straordinario edificio e del suo costruttore Massimiliano I. Gli elementi interattivi rendono la visita interessante e rapiscono piccoli e grandi visitatori nell'avvincente storia della città di Innsbruck. Fra le preziose opere in esposizione troverete ritratti, medaglie e manufatti di maestri orefici.

Tirol Panorama

Un altro luogo imperdibile nel mondo dei musei di Innsbruck è il Tirol Panorama con il Kaiserjägermuseum. Come autentica attrazione per i turisti, questo museo ospita il celebre e gigantesco dipinto di Innsbruck, una rappresentazione a 360° della terza Battaglia del Monte Isel del 1809. Il Kaiserjägermuseum è dedicato al passato del Tirolo dal punto di vista della natura, della vita della religione e della politica.

Tiroler Landesmuseum Ferdinandeum

Nel Ferdinandeum farete un viaggio nel tempo lungo 30.000 anni partendo dall'età della pietra e arrivando ai giorni nostri. Oltre a opere romane e gotiche, il museo mette in mostra un'importante collezione di artisti olandesi e opere dell'epoca barocca e del 19esimo secolo, insieme a preziosi strumenti musicali, una collezione dell'epoca Biedermeier e una galleria di arte moderna.

Zeughaus

Quello che un tempo era il deposito delle armi dell'imperatore Massimiliano è oggi il museo di storia culturale del Tirolo. Fra le aree più affascinanti troverete la presentazione di reperti preistorici, della storia delle miniere di argento e dell'estrazione del sale, della lotta per la libertà Freiheitskampf del 1809 nonché degli eventi di entrambe le guerre mondiali.

Visite guidate della città

Vivere la città Innsbruck a piedi e scoprire tanti interessanti aneddoti: fatevi mostrare la città da veri professionisti e fatevi raccontare i segreti che non troverete in nessuna guida turistica. Per ulteriori informazioni consultate Innsbruck Tourismus.

Conoscete da vicino i tesori del ricco passato di Innsbruck e immergetevi nel fervore culturale della città alpina. Per la vostra vacanza all'insegna della cultura potete prenotare una pratica camera al B(l)ackhome di Innsbruck.